Condizioni d’uso

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

L’Acquirente dichiara espressamente di compiere l’acquisto per fini estranei all’attività commerciale o professionale esercitata.

IDENTIFICAZIONE DEL FORNITORE

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla R&D Srl con sede legale in Via Ozanam n. 2, 24126 Bergamo, proprietaria del Sito, iscritta presso la Camera di commercio di Bergamo al n. Bg-335305 del Registro delle imprese, codice fiscale n. 02937550164 partita IVA n. 02937550164 di seguito indicata come «Fornitore»,

INFORMAZIONI GENERALI

Le presenti Condizioni generali di vendita (di seguito “Condizioni generali”) sono redatte in conformità alle previsioni legislative di cui al Codice Civile, al D.Lgs. n. 70 del 09.04.2003 in materia di servizi della società dell‘informazione e di commercio elettronico ed al D.Lgs. n. 206 del 06.09.2005 (c.d. Codice del Consumo), ed, in particolare, al Capo I del titolo III della parte III (artt. da 45 a 67), e disciplinano l‘offerta e la vendita di prodotti tramite il sito web http://legami.com (in seguito il Sito).

I prodotti a marchio Legami commercializzati sul Sito (in seguito i Prodotti, anche nella declinazione al singolare) sono venduti da R&D srl, con sede legale in Via Ozanam n. 2, 24126 Bergamo, proprietaria del Sito.

1) DEFINIZIONI

1.1 Con l’espressione «contratto di vendita on line», s’intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore.

1.2 Con l’espressione «Acquirente» si intende il consumatore persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.3 Con l’espressione «Fornitore» si intendono il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione.

2) OGGETTO DEL CONTRATTO

2.1 Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l’Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito www.legami.com.

2.2 I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nella pagina web: shop.legami.it/shop

3) AMBITO DI APPLICAZIONE

3.1 Le Condizioni generali si applicano e disciplinano tutti i contratti di vendita conclusi attraverso il Sito da R&D srl, come sopra identificata, in seguito “il Fornitore”.

3.2 Le Condizioni generali possono subire modifiche in qualunque momento; ciascun Utente, pertanto, è tenuto a consultare le predette, prima di procedere ad ogni acquisto.

3.3 In ogni caso, a ciascuna vendita sarà applicata la versione delle Condizioni generali in vigore alla data di invio dell‘ordine di acquisto.

3.4 Le Condizioni generali si applicano a prescindere dalla nazionalità dell‘Utente, a condizione che la consegna dei prodotti debba avvenire in uno dei Paesi per i quali il Sito prevede il servizio di vendita on–line, così come specificati al punto 4, e che detto Paese corrisponda a quello del Paese di registrazione dell‘Utente.

4) PAESI DI SPEDIZIONE:
4.1 L’acquisto dei Prodotti attraverso il Sito è attualmente possibile in tutti i paesi della Comunità Europea e in Tutto il mondo ad eccezione dei seguenti territori:

  • isole canarie (es) tenerife – capitale santa cruz de tenerife
  • fuerteventura – capitale puerto del rosario
  • gran canaria – las palmas de gran canaria
  • lanzarote (la graciosa) – capitale arrecife
  • la palma – capitale santa cruz de la palma la gomera capitale san sebastián de la gomera
  • el hierro – capitale valverde
  • isole baleari (es) maiorca
  • minorca
  • ibiza
  • formentera
  • azzorre (pt) são miguel
  • pico
  • terceira
  • são jorge
  • faial flores santa maria
  • graciosa
  • corvo
  • madeira (pt)
  • ceuta (es)
  • melilla (es)
  • dom (fr-dipartimenti d’oltre mare) guadalupa ( capoluogo basse-terre)
  • guyana francese (capoluogo caienna)
  • martinica (capolugo fort-de-france)
  • riunione (capoluogo saint-denis) le isole di saint-barthélemy e di saint-martin
  • aland island (sv)
  • livigno (it)
  • andorra
  • channel islands (uk)
  • gibilterra (es)
  • Federazione Russa
  • Emirati Arabi

4.2 Il Fornitore si riserva di ampliare o di restringere l‘elenco dei Paesi di cui al punto 4.1.

4.3 La consegna è prevista anche nel Territorio della Repubblica di San Marino e nello Stato del Vaticano;

5) MODALITÀ DI STIPULAZIONE DEL CONTRATTO

Il contratto tra il Fornitore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo www.legami.com , ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni il contratto per l’acquisto dei beni di cui al punto 1 del precedente articolo.

6) CONCLUSIONE ED EFFICACIA DEL CONTRATTO

6.1 Per acquistare on line l’Utente deve compilare l’apposito form di login presente sul Sito;

6.2 E’ fatto divieto all’Utente di inserire dati, in tutto o in parte, non veritieri; i dati anagrafici e l’e-mail comunicati devono, pertanto, essere personali e reali, e non di terze persone e/o di fantasia.

6.3 L’Utente, con la compilazione del form di login, attesta, sotto la propria esclusiva responsabilità:

– 1. la correttezza e la veridicità dei dati richiesti per l’attivazione del servizio;

– 2. di aver compiuto il diciottesimo anno d’età;

– 3. di agire quale consumatore.

6.4 Una volta compilato il form di login, l’Utente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico predisposto dal Fornitore ed inviarlo per via telematica, seguendo le istruzioni indicate.

6.5 Come per legge, prima della conferma dell’ordine il Fornitore metterà a disposizione dell’Utente tutte le informazioni di cui all’art. 49 del Codice del Consumo; le informazioni relative al diritto di recesso, in particolare, vengono fornite mediante le Istruzioni tipo sul diritto di recesso di cui all’allegato I parte A previsto dall’art. 1 comma 1 del D.Lgs. n.21 del 21.02.2014.

6.6 Come previsto dall’art. 51 comma 3 del D.Lgs. n. 206/2005, la funzione prevista per inoltrare l’ordine riporta la precisazione “Ordine con obbligo di pagare”.

6.7 Per perfezionare ciascun ordine l’Utente è tenuto a confermare la transazione economica avente ad oggetto il pagamento del prezzo dei Prodotti inseriti nel carrello; a tal fine, al termine della procedura di scelta dei Prodotti e di conferma dei dati dell’Utente, il Sito reindirizza quest’ultimo alla pagina della banca che gestisce la transazione economica.

6.8 Gli ordini che non registrano la corrispondente transazione economica vengono annullati automaticamente.

6.9 Una volta ricevuta conferma della validità del mezzo di pagamento indicato nell’ordine e conferma dello stesso, il Fornitore invierà all’Utente, a mezzo e-mail, all’indirizzo di posta elettronica comunicato in fase di login, una conferma scritta dell’ordine, come previsto dall’art. 51 comma 7 del del D.Lgs. n. 206/2005.

6.10 L’offerta di Prodotti attraverso il Sito costituisce un’offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 cc; la compilazione ed il corretto invio di un ordine attraverso il Sito comporta, pertanto, accettazione della predetta offerta. Il contratto, pertanto, si considera concluso nel momento in cui il Fornitore ha conoscenza dell’accettazione dell’Utente, formalizzata a mezzo del modulo d’ordine di cui sopra.

6.11 Il Fornitore, tuttavia, si riserva di non accettare l’ordine nel caso di mancata autorizzazione di pagamento con carta di credito da parte del relativo gestore.

6.12 L’Utente può, in qualunque momento, monitorare lo stato del proprio ordine, contattando il Customer Service tramite l’apposita sezione.

6.13 L’Utente, in ogni caso, è tenuto sempre a conservare il numero d’ordine comunicatogli dal Fornitore, dovendo detto essere indicato in ogni eventuale comunicazione con il Fornitore.

6.14 Le lingue a disposizione per concludere un contratto di vendita attraverso il Sito sono italiano.

6.15 L’Utente si impegna, una volta conclusa la procedura di acquisto on line, a provvedere alla conservazione delle Condizioni generali che, peraltro, avrà già visionato ed accettato, in quanto passaggio obbligato nella procedura di acquisto.

6.16 Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, il Fornitore ne darà tempestiva comunicazione all’Utente, a mezzo e-mail.

7) SCELTA E DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

7.1 I Prodotti posti in vendita attraverso il Sito sono articoli di cartoleria, da ufficio, oggettistica, bigiotteria in argento, cosmesi, a marchio Legami, presenti nel catalogo pubblicato sul Sito al momento dell’ordine da parte dell’Utente.

7.2 Il catalogo dei Prodotti può essere periodicamente aggiornato dal Fornitore, che, pertanto, non presta alcuna garanzia circa la permanenza di un prodotto tra quelli disponibili on-line; in nessun caso il Fornitore garantisce la disponibilità di tutte le taglie/versioni per ciascun articolo/colore presente nel catalogo.

7.3 Nel catalogo dei Prodotti ciascun prodotto viene accompagnato da una scheda descrittiva che ne illustra le principali caratteristiche; le immagini ed i colori dei Prodotti presenti nelle schede descrittive potrebbero, peraltro, non corrispondere fedelmente a quelli reali, per effetto delle impostazioni dei sistemi informartici o dei dispositivi utilizzati dall’Utente per la visualizzazione del Sito. Le immagini pubblicate, pertanto, devono intendersi indicative e fanno salve le normali tolleranze d’uso.

7.4 Qualora, pur se selezionabile attraverso il modulo d’ordine, il prodotto prescelto non fosse disponibile, il Fornitore avviserà tempestivamente l’Utente a mezzo e-mail, proponendogli la risoluzione del contratto di vendita, ed il conseguente rimborso del prezzo, comprensivo delle eventuali spese di spedizione, se applicate, qualora già pagato.

8) PREZZI, CONDIZIONI DI ACQUISTO E MODALITÀ DI PAGAMENTO

8.1 I prezzi di vendita sono quelli pubblicati on-line al momento del perfezionamento dell’ordine e si intendono comprensivi di IVA, se applicabile in ragione del paese di spedizione dei Prodotti; i prezzi sono espressi in euro.

8.2 I prezzi indicati nel catalogo on-line possono essere soggetti a variazione senza preavviso alcuno. E’ onere dell’Utente, pertanto, accertarsi del prezzo finale prima di inoltrare l’ordine di acquisto.

8.3 Il Fornitore si riserva, altresì, la facoltà di applicare prezzi di vendita diversi a seconda del paese di consegna dei Prodotti.

8.4 Il pagamento dei Prodotti può essere effettuato unicamente con le seguenti modalità:

– carta di credito (Visa, Mastercard, American Express): tramite PayPal.

– PayPal.

8.5 Il prezzo di vendita viene addebitato al momento della conferma dell’ordine.

9) MODALITÀ DI CONSEGNA, SPESE ED ALTRI ONERI

9.1 I Prodotti vengono consegnati, tramite corrieri convenzionati, direttamente all’Utente, all’indirizzo di spedizione da questi specificato in fase di ordine.

9.2 Il Sito consente di richiedere la consegna dei Prodotti ad un indirizzo diverso da quello proprio dell’Utente, a condizione che detto sia compreso nel Paese di residenza dell’Utente indicato in sede di login; in ogni caso, è onere dell’Utente indicare tutti i riferimenti necessari al buon esito della consegna (ad esempio, qualora fosse l’indirizzo di terzi, specificare il nome presente sul campanello/citofono presso il quale effettuare la consegna).

9.3 Non è possibile ritirare i Prodotti acquistati attraverso il Sito direttamente presso il magazzino del Fornitore.

9.4 Le spese e le tipologie di spedizione previste possono variare a seconda del Paese e delle modalità di spedizione scelte dall’Utente, come da tabella reperibile sul Sito.

9.5 Dette spese ed ogni eventuale costo aggiuntivo sono a carico dell’Utente. Il relativo importo sarà espressamente e separatamente indicato nel riepilogo dell’ordine, prima che l’Utente proceda alla trasmissione dello stesso, nonché nell’e-mail di conferma dell’ordine di cui all’art. 4.

9.6 Al momento della consegna dei Prodotti al corriere, l’Utente riceverà una comunicazione di conferma da parte del Fornitore a mezzo e-mail, nella quale saranno espressamente indicati il nome del corriere utilizzato ed i dettagli della spedizione.

9.7 I tempi di consegna dei Prodotti variano a seconda dei Paesi di destinazione e dei metodi di spedizione scelti. I tempi di consegna sono indicati nella apposita sezione.

9.8 Sia in Italia, che all’estero, la procedura di consegna prevede che, in caso di assenza del destinatario al momento dell’accesso del corriere, l’incaricato lascerà un avviso, al fine di perfezionare successivamente la spedizione, nel quale verranno indicati i recapiti da contattare per concordare la seconda consegna.

9.9 L’Utente ha sempre la possibilità di verificare lo stato del proprio ordine attraverso l’apposita sezione.

9.10 La consegna dei Prodotti si intende perfezionata nel momento in cui il consumatore, o il terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente nel possesso dei beni; da tale momento, come per legge, il rischio della perdita o del danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Fornitore, si trasferisce all’Utente.

10) OBBLIGHI DELL’UTENTE ALLA CONSEGNA

10.1 L’Utente prende atto che il ritiro dei Prodotti rappresenta un obbligo derivante dal contratto di vendita concluso con il Fornitore.

10.2 In caso di mancata consegna per assenza del destinatario in occasione dei tentativi previsti dalla procedura applicata dal corriere, il pacco resterà in giacenza.

10.3 Qualora, nei termini indicati dal corriere nell’avviso lasciato all’Utente, il pacco non sia ritirato, detto verrà restituito al Fornitore.

10.4. Nel caso di cui al punto 8.3, il contratto dovrà intendersi risolto di diritto ai sensi dell’art. 1456 cc, con semplice comunicazione del Fornitore inviata a mezzo e-mail all’Utente, e, dunque, l’ordine a tutti gli effetti sarà annullato. Entro 15 giorni dalla comunicazione di cui precede, il Fornitore procederà, quindi, al rimborso dell’importo complessivamente pagato dall’Utente per i Prodotti, detratte le spese della spedizione non andata a buon fine, le spese di restituzione dei Prodotti al Fornitore ed ogni altra eventuale spesa che il Fornitore abbia sostenuto a causa della mancata consegna dipesa dall’assenza o dall’inerzia dell’Utente nell’adempimento dell’obbligo di ricevere la consegna.

10.5 Il rimborso dovuto ai sensi dell’art.8.4 sarà accreditato sul medesimo mezzo di pagamento utilizzato dall’Utente.

10.6 Successivamente alla comunicazione di cui al punto 8.4, l’Utente che intenda richiedere la consegna dei Prodotti dovrà necessariamente procedere con un nuovo ordine.

10.7. Il Fornitore si riserva la facoltà di rifiutare gli ordini provenienti da Utenti nei cui confronti il Fornitore abbia precedentemente fatto valere la clausola risolutiva espressa di cui al punto 8.4. per inadempimento dell’obbligo di ricevere la consegna dei Prodotti.

10.8 All’atto di ricevimento dei Prodotti, il Cliente è tenuto a verificare la conformità degli stessi in relazione all’ordine, prestando attenzione, in particolare, a che:

– il numero dei colli indicati sulla lettera del vettore sia corrispondente al numero dei colli effettivamente consegnati;

– la confezione sia integra e non danneggiata, né manomessa.

Eventuali anomalie (quali, ad esempio, manomissioni, danneggiamento della confezione) dovranno essere specificamente indicate per iscritto direttamente sul documento di trasporto del corriere, e l’Utente dovrà rifiutare la consegna. Contestualmente, l’Utente sarà tenuto a segnalare il fatto al Servizio Clienti del Fornitore, attraverso l’apposita sezione.

10.9 L’Utente è invitato, quindi, a sottoscrivere il documento di trasporto solo dopo le verifiche di cui all’art.8.8.

10.10 Qualora l’Utente non procedesse in conformità ai punti che precedono, e, dunque, accettasse la consegna dei Prodotti anche nel caso di imballo danneggiato o manomesso, l’Utente decadrà dalla garanzia legale di conformità dei Prodotti.

11) LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

11.1 Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

11.2 Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

11.3 Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

11.4 Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento ed in base alla ordinaria diligenza.

11.5 In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Fornitore.

12) GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ

12.1 Tutti i Prodotti commercializzati attraverso il Sito godono della garanzia legale di conformità stabilita dagli articoli 128 e ss. del Codice del consumo, applicabile, in ogni caso, solamente al consumatore.

12.2 Ai sensi di legge, il Fornitore ha l’obbligo di consegnare all’Utente beni conformi al contratto di vendita.

12.3 Il Fornitore risponde nei confronti dell’Utente per eventuali difetti di conformità dei Prodotti esistenti al momento della consegna dei predetti, che si manifestino entro un anno dalla consegna.

12.4 Per beneficiare della garanzia che precede, l’Utente deve denunciare al Fornitore il difetto di conformità entro due mesi dalla scoperta, a pena di decadenza, contattando il Servizio Clienti tramite l’apposita sezione; tale denuncia dovrà contenere una descrizione accurata e completa dei difetti/vizi contestati.

12.5 Il Servizio Clienti riscontrerà la comunicazione dell’Utente, dandogli istruzioni per la spedizione del prodotto difettoso, che avverà a spese del Fornitore.

12.6 Il Fornitore avrà facoltà di richiedere all’Utente di allegare al Prodotto per il quale intende far valere la garanzia la fattura di acquisto o altro documento che attesti la data di perfezionamento della vendita.

12.7 Se operante, la garanzia legale di conformità dà diritto all’Utente di ottenere il rimborso completo.

12.8 L’Utente avrà diritto di chiedere la risoluzione del contratto di vendita.

12.9 In nessun caso un difetto di conformità di lieve entità dà diritto alla risoluzione del contratto.

12.10 Sono esclusi dai difetti di conformità e, dunque, dalla garanzia legale eventuali vizi o danneggiamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’Utente o da uso dei Prodotti non conforme alla relativa destinazione d’uso, ovvero da normale usura.

13) OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE

13.1 L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal Contratto.

13.2 L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione del presente contratto.

13.3 Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate ed accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.

14) DIRITTO DI RECESSO

14.1 L’Utente, in quanto consumatore, ha diritto di recedere dal contratto di vendita dei Prodotti, come stabilito dall’art. 52 del D.Lgs. n.206/2005 (Codice del Consumo), senza dover fornire alcuna spiegazione e senza penalità.

14.2 L’Utente potrà esercitare il recesso entro 14 giorni dal momento in cui l’Utente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall’Utente, acquisirà il possesso fisico dei Prodotti.

14.3 In caso di beni multipli ordinati con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di cui all’art. 9.2 decorrerà dal giorno in cui l’Utente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall’Utente, acquisirà il possesso fisico dell’ultimo bene.

14.4 In caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, il termine di cui all’art. 9.2 decorrerà dal giorno in cui l’Utente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall’Utente, acquisirà il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.

14.5 Prima della scadenza del termine di cui all’art. 9.1, l’Utente informerà il Fornitore della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto. A tal fine, l’Utente potrà:

– 1. utilizzare il Modulo tipo di recesso, predisposto in conformità all’allegato I parte B al Codice del consumo, che gli è stato reso disponibile prima della conclusione del contratto, come previsto dall’art. 49 comma 1 lettera h) del predetto Codice, ovvero presentare al Fornitore una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, ed inviare i predetti a mezzo racc.a.r. all’indirizzo R&D Srl a socio unico, Via Stezzano 18, 24052 Azzano S.Paolo (BG), ovvero a mezzo posta elettronica, al seguente indirizzo: info@legami.com

– 2. compilare ed inviare elettronicamente il Modulo tipo di recesso o qualsiasi altra dichiarazione, sul Sito, accedendo al seguente link; nel caso l’Utente scegliesse detta opzione, il Fornitore gli trasmetterà senza indugio una conferma di ricevimento del recesso su un supporto durevole (ad esempio per posta elettronica), come previsto dall’art. 54 comma 3 del Codice del Consumo.

14.6 Il termine di recesso si intenderà rispettato con l’invio della comunicazione di recesso prima della scadenza del periodo di recesso, come sopra determinato.

14.7 Nella comunicazione di recesso l’Utente dovrà specificare i Prodotti per i quali intende esercitare il recesso.

14.8 Ricevuta la comunicazione di recesso, se tempestiva, il Fornitore rimborserà all’Utente l’importo degli articoli resi, senza ritardo e comunque entro 14 giorni dal giorno in cui è informato della decisione dell’Utente di recedere dal contratto; il rimborso verrà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Utente per la vendita in relazione alla quale è stato esercitato il recesso.

14.9 Il Fornitore avrà facoltà di trattenere il rimborso finché non avrà ricevuto i Prodotti oppure sino a quando l’Utente non avrà dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

14.10 L’Utente, una volta esercitato il recesso, dovrà restituire i Prodotti, senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al Fornitore la sua decisione di recedere dal contratto, mediante spedizione dei predetti al seguente indirizzo previa compilazione del modulo reso ricevuto con la spedizione: R&D srl a socio unico c/o PGM via Molinara 16, 24060 Gorlago (BG)

PAOLA/MARCO: la parte evidenziata in giallo vorremmo linkarla alla sezione RESI

14.11 I costi diretti per la restituzione dei Prodotti saranno a carico dell’Utente che esercita il recesso.

14.12 Ai soli fini del rispetto del termine di restituzione, i Prodotti si intendono spediti nel momento in cui sono consegnati all’ufficio postale accettante ovvero allo spedizioniere.

14.13 I Prodotti devono essere restituiti nella confezione originale con la quale sono stati ricevuti, comprensiva di eventuali documenti accessori quali cartellini, etichette, sigilli, ecc..

14.14 Per la restituzione del Prodotto l’Utente potrà avvalersi del servizio postale o di un vettore di propria scelta.

14.15 Tutti i rischi di perdita o di danneggiamento dei Prodotti durante la spedizione al Fornitore per il reso sono a carico dell’Utente.

14.16 Come previsto dall’art. 57 comma 2 del Codice del Consumo, l’Utente sarà responsabile della diminuzione di valore dei Prodotti resi risultante da una manipolazione dei predetti diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.

14.17 Nel caso in cui, ricevuta la consegna del reso, il Fornitore dovesse riscontrare una diminuzione del valore dei Prodotti imputabile all’Utente, il Fornitore avrà diritto di compensare l’importo corrispondente alla predetta diminuzione di valore con l’importo da rimborsare all’Utente per effetto del recesso; in tal caso, il Fornitore ne darà comunicazione all’Utente entro 14 giorni dal ricevimento del reso.

15) TUTELA DELLA RISERVATEZZA E TRATTAMENTO DEI DATI DELL’ACQUIRENTE

15.1 Il Fornitore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 1961, come precisato nell’informativa sul trattamento dei dati personali resa all’Utente all’atto della compilazione del form di login.

1 Provvedimento generale del Garante per la protezione dei dati personali Semplificazioni di taluni adempimenti

in ambito pubblico e privato rispetto a trattamenti per finalità amministrative e contabili” del 19 giugno

2008, pubblicato in Gazzetta Ufficiale 1° luglio 2008, n. 152.

16) MODALITA’ DI ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO

16.1 Ai sensi dell’art. 12 del D.L.vo 70/03, il Fornitore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Fornitore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

17) SERVIZIO CLIENTI, RECLIAMI E COMUNICAZIONI

17.1. Si indicano i seguenti recapiti a cui l’Utente potrà rivolgersi per qualsiasi ulteriore informazione o assistenza o inoltrare reclami: R&D srl – Servizio Clienti Via Stezzano 18, 24052 Azzano San Paolo (BG) (Italia)

E-mail: info@legami.com

Fax: +39 035 536973

17.2 Tutte le comunicazioni che ai sensi delle Condizioni generali sono effettuate a mezzo e-mail saranno trasmesse all’indirizzo comunicato dall’Utente in fase di Login.

18) LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

18.1 Il contratto vendita concluso ai sensi delle Condizioni generali è regolato dalla legge italiana.

18.2 Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere in merito all’interpretazione delle Condizioni generali e all’esecuzione del contratto concluso ai sensi delle predette sarà competente il Foro del luogo di residenza o di domicilio dell’Utente, ove si tratti di consumatore residente o con domicilio in territorio italiano. Qualora l’Utente non sia residente o non abbia il domicilio nel territorio italiano, per qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra il Fornitore e l’Utente in merito all’interpretazione delle Condizioni generali e all’esecuzione del contratto concluso ai sensi delle predette, nel caso di azione promossa dal Fornitore, quest’ultimo potrà scegliere tra il Foro di Bergamo e il Foro del luogo di residenza o domicilio dell’Utente, in via alternativa tra loro; in caso di azione promossa dall’Utente, sarà competente in via esclusiva il Foro di Bergamo.

19) ALTRE INFORMAZIONI

LINGUA

Qualunque traduzione di questo documento in lingua diversa da quella italiana è fornita solo a scopo informativo. In caso di discrepanze, l’unica versione legalmente valida e vincolante che regola l’utilizzo del website è la versione italiana di questo documento.

20) CLAUSOLA FINALE

Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto.